Il primo network in italiano sulla morte

Siamo lieti di annunciare la nascita di NIMO, il primo Network in Italiano sulla Morte e l’Oblio: un gruppo pensato per mettere in contatto chi si occupa di argomenti legati alla morte, aperto sia agli operatori del settore sia a chiunque sia incuriosito dall’argomento.

Gli obiettivi di NIMO:

  1. Creare un luogo sicuro e sereno in cui potersi confrontare sul tema della morte.
  2. Fungere da ponte tra gli studiosi italiani e l’accademia internazionale.
  3. Guidare i giovani ricercatori alla scoperta di questo affascinante campo di studi.
  4. Essere un luogo di aggiornamento sulle ricerche che vengono svolte in Italia e all’estero.

Chiunque voglia far parte del nuovo gruppo NIMO, può inviare una foto profilo e un breve curriculum vitae a nimosegreteria@gmail.com.

I membri del gruppo riceveranno la newsletter mensile, così da restare aggiornato sulle attività organizzate dal gruppo, e potranno condividere idee, recensioni e notizie inerenti al tema.

La prima conferenza NIMO

La prima conferenza si terrà online il 6 e 7 aprile 2024, per conoscersi e per parlare delle ricerche sulla morte condotte da ricercatori e ricercatrici che parlano italiano.

Chi vuole partecipare all’evento come relatore (professori, ricercatori, studenti, operatori, associazioni), dovrà scrivere un abstract di massimo 300 parole ad argomento libero, purché sia inerente al tema della morte, e inviarlo a nimosegreteria@gmail.com entro e non oltre il 31 gennaio 2024.

Chi vuole partecipare all’evento come uditore, può chiedere di ricevere la newsletter mensile, sempre scrivendo a nimosegreteria@gmail.com

La partecipazione alla conferenza, sia come relatore sia come pubblico, sarà completamente gratuita.

Per approfondire:

Si consiglia la consultazione del sito NIMO- Network in Italiano sulla Morte e l’Oblio