Donare il proprio corpo alla scienza

Donare il proprio corpo alla scienza

Approvate due anni fa dalla Commissione Affari Sociali della Camera, le “Norme in materia di disposizione del proprio corpo e dei tessuti post-mortem a fini di studio, di formazione e di ricerca scientifica“.

Queste norme regolano il modo in cui una persona può dichiarare la propria volontà di donare il proprio corpo alla scienza.

Ma cosa significa donare il proprio corpo? Devo pagare qualcosa? Come si può esprimere tale volontà? Scopriamolo insieme.

Continua a leggere

Urne in cimitero: 7 risposte e 1 consiglio

Urne in cimitero: 7 risposte e 1 consiglio

Si possono inserire più urne in una stessa tomba? E più ceneri in una sola urna? Un’urna può entrare in uno spazio già occupato da un feretro?

A queste, e a tante altre domande, rispondiamo in questo articolo di approfondimento sulla collocazione delle urne cinerarie in cimitero.

Continua a leggere

A Pasqua siamo reperibili…

A Pasqua siamo reperibili…

SO.CREM Bologna comunica che da venerdì 8 a venerdì 22 aprile 2022 siamo reperibili telefonicamente da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 12:30 ai seguenti contatti:

Continua a leggere

Le ansie e le paure dopo un lutto

Le ansie e le paure dopo un lutto

Quando muore una persona cara, non è facile andare avanti: bisogna ricostruire, pazientemente e giorno dopo giorno, un nuovo equilibrio.

Per agevolarvi in questo cammino siamo sempre alla ricerca di spunti, idee e suggerimenti per aiutarvi ad affrontare il corollario di sentimenti derivati da un lutto.

Oggi, in particolare, parliamo di ansie e di paure derivate da un lutto, condividendo con voi 4 suggerimenti per affrontarle.

Continua a leggere

Leggi l’ultimo numero della nostra rivista

Leggi l’ultimo numero della nostra rivista

In anteprima per i lettori del nostro sito, è disponibile il pdf dell’ultimo numero della rivista SO.CREM Bologna Informazione (n°61, 1° semestre 2022).

La versione cartacea è in stampa e verrà inviata ai soci via posta nel minor tempo possibile (sperando che non si verifichino di nuovo fastidiosi disservizi postali).

Continua a leggere

Come mantenere i legami con i defunti

Come mantenere i legami con i defunti

L’elaborazione di un lutto ha due facce:

  • una è l’assenza. La nostra vita va avanti e, per costruirci un nuovo equilibrio, dobbiamo lentamente abituarci alla mancanza di chi abbiamo amato e perduto.
  • una è la presenza. Resta l’amore, restano i ricordi, resta tutto quello che la persona ha significato per noi.

Anche se fa soffrire, non possiamo cancellare chi ha fatto parte della nostra vita; significherebbe lasciare un vuoto enorme non solo dentro di noi, ma anche nella nostra famiglia.

Quindi: come fare per mantenere i legami con i nostri cari defunti?

Continua a leggere

Fine vita: gli anziani conoscono i propri diritti?

Fine vita: gli anziani conoscono i propri diritti?

Un’indagine di grandissimo interesse che ha permesso l’approfondimento di alcuni temi che ci riguardano tutti da vicino: i diritti del malato, le DAT (ex Testamento Biologico), la sedazione palliativa profonda, l’eutanasia e le scelte di fine vita.

Si tratta della ricerca commissionata dall’Associazione Libera Uscita alla società Pepe Research, per sondare il grado di consapevolezza della popolazione anziana italiana in materia di:

Continua a leggere

5 cerimonie funebri alternative

5 cerimonie funebri alternative

Abbiamo vissuto – e stiamo vivendo – un periodo eccezionalmente difficile.

Tantissime persone non hanno potuto partecipare ai funerali, non hanno potuto dire addio ai propri cari defunti, ritrovandosi a gestire il lutto da sole.

I contagi ancora non ci consentono la stessa libertà che avevamo prima che il COVID irrompesse nelle nostre vite, però possiamo concederci di organizzare piccole cerimonie commemorative, che possano lenire – anche se solo in parte – il dolore per la perdita che abbiamo vissuto.

Abbiamo quindi pensato di condividere con voi cinque modi diversi di commemorare chi abbiamo amato e perduto.

Continua a leggere

È record di cremazioni in Svizzera

È record di cremazioni in Svizzera

La Svizzera è il Paese del continente europeo con il tasso di cremazioni più alto rispetto al numero di decessi. Si pensi che, nel 2019, la Svizzera ha raggiunto l’85,79% di cremazioni sul totale dei decessi.

Vediamo insieme come si è sviluppata la cremazione in Svizzera e i motivi di tanto successo.

Continua a leggere

Noi vogliamo Diventare Alberi

Noi vogliamo Diventare Alberi

Un progetto importante che, oggi, ha bisogno di tutto il nostro aiuto, per far capire alle amministrazioni comunali che NOI VOGLIAMO DIVENTARE ALBERI!

DiventareAlberi è un progetto nato a Bologna con l’intento di realizzare un parco dove si potranno disperdere le ceneri dei defunti e piantare alberi, affinché dalla morte nasca una nuova vita.

Continua a leggere