Le cremazioni in Europa e nel mondo

Nella tabella sottostante sono riportati i dati sulla diffusione della pratica crematoria in Europa e nel mondo nel 2018, paragonate a quelle del 2017 Le statistiche sono state elaborate dalla Cremation Society of Great Britain.

I dati sono infatti aggiornati al 22/08/2019 secondo le statistiche pubblicate sul “Statistics Issue 2019, volume 85”, numero speciale allegato a PHAROS INTERNATIONAL – la rivista ufficiale della Cremation Society of Great Britain.

nazione cremazioni 2018 cremazioni 2017 n. crematori cremazioni 2018 in % sui decessi
Andorra 165 165 1 66%
Argentina 143.509 105 42%
Belgio 65.221 17 60,02%
Canada 194.065 189.723 354 72,12%
Colombia (solo Bogotà, Cali, Cartagena, Tunja e Valledupar) 4.599 18 2,16%
Corea del Sud 241.665 59 84,64%
Danimarca 46.340 44.209 20 83,90%
Finlandia 29.038 28.336 21 53,48%
Francia 221.830 185 36,79%
Gana 5.075 5.016 8 6,67%
Germania 643.200 578.008 164 67,00%
Giappone 1,400,282 1.437 99,97%
Gran Bretagna 481.712 468.702 299 78,19%
Haiti 167 167 3
Hong Kong 43.803 42.809 6 92,26%
Irlanda 6.583 5.978 7 21,16%
Islanda 929 790 1 41,66%
Italia 155.155 79 23,90%
Lussemburgo 2.602 2.371 1 60,26%
Mongolia 1.364 1.414 2 7,64%
Namibia 684 1
Norvegia 17.903 16.903 26 42,68%
Paesi Bassi 100.089 96.688 99 65,31%
Perù (solo Lima) 997 870 8 67,64%
Portogallo (solo Lisbona) 3.872 3.637 20 48,55%
Repubblica Ceca 92.578 27 83,07%
Romania (solo Bucharest e Badeni) 1.314 1.177 4 0,50%
Serbia 3.357 2 20,07%
Singapore 19.990 16.808 4 80,54%
Slovenia 17.188 17.001 2 83,91%
Svezia 75.669 74.744 58 82,10%
Svizzera 54.842 57.694 29 82,08%
Taiwan 165.692 38 96,76%
Thailandia 378,833 375,129 2.077 80,00%
Ungaria 85.818 84.550 17 64,20%
USA 1.491.043 1.400.625 3.034 53,09%

Nell’elenco mancano: Austria, Australia, Brasile, Bulgaria, Cina, Cuba, Emirati Arabi Uniti, Lettonia, Mauritius, Nuova Zelanda, Polonia, Russia, Spagna, Trinidad & Tobago, Zimbabwe perché non sono disponibili informazioni. 

Seguici su
Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie