Eventi, convegni, visite: torneranno presto!

Il perdurare dell’emergenza sanitaria costringe la nostra Associazione a dover sospendere l’organizzazione di eventi e di convegni, comprese le visite di BolognAltrove.

Però non disperate! Si tratta di una pausa temporanea. Appena sarà di nuovo possibile, saremo felici di ripartire, concretizzando una lunga serie di idee e di progetti, in parte condivisi con altre realtà e associazioni del nostro settore.

Gli eventi e i convegni che abbiamo organizzato in questi ultimi quattro anni, infatti, ci hanno dato bellissime soddisfazioni e non intendiamo affatto rinunciarci.

Le visite di BolognAltrove, ad esempio, hanno rappresentato un modo per conoscere le storie – di vita e di morte – della nostra città, ci hanno permesso di entrare in contatto con i nostri soci e di avvicinare persone che non ci conoscevano.

In visita alla Pinacoteca con BolognAltrove

Abbiamo coinvolto circa 150 persone ogni anno, dal 2017 ad oggi, anche grazie a Federica Dodi che ha messo tutta la sua passione e tutte le sue conoscenze nella preparazione e conduzione delle visite. 

I convegni, invece, hanno permesso alla nostra Associazione di approfondire temi importanti come le Disposizioni Anticipate di Trattamento (ex testamento biologico), le cure palliative e la terapia del dolore.

Dal convegno “Testamento biologico e fine vita: facciamo chiarezza”

Abbiamo affrontato il tema della morte da diverse prospettive (la letteratura, l’arte, la poesia, il cinema, la televisione, il fumetto) e abbiamo presentato libri nella nostra amata Biblioteca Sala Borsa.

Tutto questo grazie alla collaborazione di professionisti straordinari e di un pubblico che non ci ha mai abbandonato. 

Siamo quindi positivi e siamo convinti che potremmo riprendere presto le nostre attività culturali, magari sperimentando formule diverse, come dirette video e incontri virtuali. Chissà…

Seguici su
Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie