Testamento biologico e fine vita: un convegno per fare chiarezza

Organizzato da SO.CREM Bologna e dal Partito Radicale, vi invitiamo a partecipare al Convegno Nazionale della Federazione Italiana per la Cremazione: “Testamento Biologico e Fine Vita: facciamo chiarezza“. 

L’evento si terrà sabato 10 marzo 2018, dalle 9:30 alle 12:30 nella sala Cappella Farnese di Palazzo d’Accursio, Piazza Maggiore 6, Bologna. L’ingresso è libero e gratuito (fino a esaurimento posti). 

Convegno su testamento biologico a Bologna

Il convegno si propone di affrontare il tema delle Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT) da differenti punti di vista, facendo chiarezza su:

  • La Legge 22 dicembre 2017, n. 219 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”;
  • Le modalità operative di compilazione e deposito delle DAT;
  • Il ruolo del medico e del consenso informato all’interno della Legge;
  • Le diverse pratiche e la terminologia che confonde le idee – cure palliative, interruzione delle cure, cure di fine vita, sedazione palliativa profonda, eutanasia, suicidio assistito.

Realizzato in collaborazione con Istituto Luca Coscioni e con Radio Radicale, il convegno ha ottenuto il patrocinio del Comune di Bologna e del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna. 

Il programma del convegno

Scarica il programma in formato pdf

Introducono:

Alice Spiga, direttrice di SO.CREM Bologna
Monica Mischiatti, coordinamento Associazione Piero Capone – Radicali Bologna

Interviene e coordina:

Giovanni Pollini, Tesoriere di Federazione Italiana per la Cremazione

Intervengono:

Carla Faralli
Professoressa Ordinaria di Filosofia del Diritto nel Dipartimento di Scienze Giuridiche, direttrice del Centro interdipartimentale di ricerca in storia del diritto, filosofia e sociologia del diritto e informatica giuridica “A. Gaudenzi e G. Fassò” (CIRSFID)

Stefano Canestrari
Professore Ordinario di Diritto Penale nel Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna. Titolare dell’insegnamento di Biodiritto penale nel corso di laurea in Giurisprudenza.

Carlo Bottari
Professore Ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna. Titolare dell’insegnamento di Diritto Sanitario nel Corso di Laurea in Infermieristica.

Valter Vecellio
Giornalista professionista, vice-caporedattore del TG2. In passato è stato, tra l’altro, uno dei direttori del settimanale satirico Il Male. Si occupa in particolare di questioni relative a giustizia, terrorismo, mafia e criminalità organizzata.

Maria Antonietta Farina Coscioni
Parlamentare nella XVI legislatura, Presidente dell’Istituto Luca Coscioni, Co-conduttrice della trasmissione La nuda verità per Radio Radicale. Con Marina Ripa di Meana, ha lanciato l’appello Fallo Sapere, Fatelo Sapere in tema di sedazione palliativa profonda.

Guido Biasco
Professore Alma Mater, Università di Bologna. Presidente della Conferenza Nazionale Permanente dei Direttori di Master in Cure Palliative e Terapia del Dolore. Impegnato nella formazione universitaria e nella ricerca in Cure Palliative e Terapia del Dolore.

Seguici su
Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie