Ceneri di cremazione e comicità: 3 scene di film

Le ceneri di cremazione sono spesso protagoniste nei film, assumendo ogni volta significati diversi. Nei tre esempi che qui segnaliamo, le ceneri sono protagoniste di scene di una comicità irriverente e dissacrante

le ceneri di cremazione in tre film comici

Scena 1.

Tratta da Il Grande Lebowski, celebre film dei fratelli Loac, questa scena è entrata a pieno diritto nella storia del cinema: si tratta dello spargimento delle ceneri di Donny (Steve Buscemi). 

Jeff Bridge e John Goodman, che interpretano rispettivamente Drugo e Walter, rendono comicamente grottesca e surreale anche questa scena, che termina in un abbraccio. 

Nel bene o nel male, una scena indimenticabile. 

Scena 2.

Volutamente irriverente, oltre che dissacrante, è la scena tratta dal film Mi presenti i tuoi?.

Protagonista è Greg (interpretato da Ben Stiller) che si trova a trascorrere un fine settimana a casa dalla fidanzata, per conoscere i futuri suoceri. 

Appena seduti a tavola per il pranzo, il futuro suocero di Greg (Robert De Niro) legge una poesia dedicata alla sua defunta madre, mentre Greg cerca di stappare una bottiglia di Champagne.

Con una lunga, infausta parabola, il tappo della bottiglia finisce per colpire proprio l’urna che contiene le ceneri della madre, che cade dalla mensola del caminetto e va in mille pezzi.

Come se questo non bastasse, il gatto di famiglia si avventa sulle ceneri e inizia a grattare, pronto a usarle come se fossero la sua lettiera! 

Guardando questa scena, c’è venuto da pensare che, per fortuna, l’urna cineraria che forniamo gratuitamente ai soci SO.CREM Bologna è infrangibile… 

Scena 3.

L’ultima scena è tratta da Parto con il folle, diretto da Todd Phillips e interpretato da Robert Downey Jr. e Zach Galifianakis.

Il film, nel complesso abbastanza… demenziale, vede protagonisti un architetto, che da Atlanta deve tornare a Los Angeles per assistere alla nascita del suo primogenito, e un aspirante attore che sta viaggiando insieme alle ceneri paterne

Sono proprio le ceneri del padre al centro di questa scena… dove i due protagonisti stanno bevendo, insieme a un amico, un caffè dal gusto molto, molto particolare.  

Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie