In America nasce il museo della storia della cremazione

Il 17 settembre 2018, il National Museum of Funeral History (NMFH) ha inaugurato The History of Cremation Exhibit, la prima esposizione permanente dedicata alla storia della cremazione in America: dalla cronaca della sua nascita in Pennsylvania nel 1876 fino alla dimostrazione di un processo di cremazione moderno. 

museo per la cremazione in America

Nel 1876, infatti, il Crematorio LeMoyne in Pennsylvania divenne il primo crematorio negli Stati Uniti. Quello stesso anno, un uomo di nome Baron De Palm fu la prima persona ad esservi cremata.

La cremazione inaugurale fu un evento: furono invitati i membri del consiglio di amministrazione locale, medici, professionisti e una vera e propria folla di curiosi si radunò attorno al crematorio sperando di scorgere il “mistico metodo di disposizione del fuoco”.

Alcuni ospiti d’onore ricevettero persino un barattolo contenente una parte dei resti cremati di De Palm: questi vasi oggi sono la testimonianza della nascita della cremazione in America, e uno di loro è esposto all’interno del museo.

I visitatori sperimenteranno le trasformazioni avvenute dal 1876 ad oggi, da una replica del Crematorio LeMoyne fino a un forno moderno; proprio come i testimoni della cremazione di Baron de Palm, la mostra consentirà alle persone di vedere dietro le quinte della cremazione, scoprendone il processo e i differenti modi con cui si può commemorare il ricordo dei defunti cremati.

Per maggiori informazioni: 

Si legga l’articolo di presentazione del CANA 

Seguici su
Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie