5 idee per commemorare l’anniversario della morte di una persona cara

L’anniversario della morte di una persona amata è un giorno ricco di emozioni contrastanti: dolore, tristezza, nostalgia, talvolta persino felicità si intensificano e si uniscono nel ricordare i bei momenti trascorsi insieme. 

In questo articolo, cinque idee per affrontare questo particolare giorno.

Alcuni anniversari, poi, possono essere più difficili di altri, soprattutto se la perdita è relativamente recente. Per questo motivo, è importante innanzitutto scegliere consapevolmente come trascorrere la giornata. 

Va bene sia scegliere di distrarsi, e non pensare al defunto, sia trascorrere la giornata nel ricordo; non esistono regole preconfezionate, l’importante è assecondare i propri desideri. 

Premesso questo, di seguito condividiamo 5 idee* per vivere il giorno dell’anniversario della morte di una persona cara ricordando e onorando la vita del defunto

commemorare l'anniversario di morte

1. Prendi contatto con la famiglia e con gli amici

Quando si trascorre del tempo insieme a una persona, è normale che si crei una rete di amici e di famigliari. E allora perché non pianificare di trascorrere la giornata con queste persone? Potete condividere ricordi, storie, momenti belli e difficili, ridendo e piangendo insieme.

2. Visita il suo posto preferito

Il defunto aveva un luogo preferito? Un luogo dove amava trascorrere il suo tempo? Va bene tutto: dalla caffetteria sotto casa alla cima di un monte; visitando questo posto, vi sentirete più vicini alla persona amata.

3. Lascia un ricordo nel suo luogo di sepoltura

Si possono lasciare dei fiori, un messaggio, una poesia o una fotografia in una bottiglia (affinché non volino via), oppure una pietra dipinta con una citazione sulla tomba al cimitero oppure nel luogo in cui sono state disperse le ceneri. (Per il cimitero, assicuratevi che non ci siano divieti in materia di decorazioni).

4. Inizia un album dei ricordi

Raccogliere le foto in un album è un ottimo modo per riflettere sulla persona amata e può offrire occasioni per parlarne con amici e famigliari. Ogni anno, nel giorno dell’anniversario, è possibile aggiungere una nuova pagina, stampando foto o accludendo biglietti, citazioni e altre ricordi. Potreste anche utilizzarlo come diario, registrandoci brevi pensieri e sentimenti. Riguardarlo, sarà come fare un viaggio nei ricordi e nelle emozioni

5. Fai ciò che ti rende felice

Come dicevamo nella premessa dell’articolo: ognuno deve sentirsi libero di affrontare l’anniversario come preferisce, assecondando i propri sentimenti e le proprie emozioni, senza sforzarsi di fare qualcosa per far contenti gli altri o per dare l’impressione di “stare facendo le cose per bene”. 

La regola quindi è: fate ciò che vi fa sentire bene. 

*Note al testo

Le idee contenute in questo articolo sono tratte da Ways to honor your loved one’s death anniversary 

Seguici su
Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie