SO.CREM Bologna è un’associazione di promozione sociale che, dal 1889, custodisce e tutela le volontà dei propri associati alla cremazione e alla successiva collocazione delle ceneri, anche in assenza di parenti o se i parenti sono contrari. Per favorire la diffusione della cultura cremazionista, senza distinzioni di fede o ideologia, SO.CREM Bologna organizza e promuove iniziative culturali, editoriali e di utilità sociale.
Continua a leggere

In evidenza

Sarò cremato anche se i miei parenti sono contrari?

«Dopo la mia morte, sarò cremato anche se i miei parenti sono contrari?» Questa è una domanda che ci siamo sentiti rivolgere spesso da coloro che si rivolgono alla nostra Associazione per avere informazioni sulla cremazione. Per avere una risposta, basta leggere questo articolo. La nostra risposta è molto semplice: se una persona non è iscritta a ...

Leggi tutto

A Bologna nasce la cerimonia funebre laica

A Bologna è finalmente possibile ottenere lo svolgimento di una cerimonia funebre laica, grazie alla collaborazione tra Bologna Servizi Cimiteriali e una Cerimoniera Funebre accreditata. Ma... dove si possono svolgere i funerali laici a Bologna? Come funziona la cerimonia? Quanto costa? La risposta a queste (e altre domande) è in questo articolo. Il funerale di una persona cara ...

Leggi tutto

Come affrontare il lutto? 5 consigli utili

Ogni persona è diversa dalle altre, e ogni persona affronta la morte e il dolore in modo diverso, per cui non esistono regole universali, e precostituite, per affrontare il lutto per la perdita di una persona cara.  Allo stesso tempo, però, ci sentiamo di condividere con voi cinque consigli, che abbiamo estrapolato per voi da un articolo ...

Leggi tutto

BolognAltrove: le nuove visite in programma

SO.CREM Bologna vi invita a partecipare al nuovo programma di BolognAltrove, un ciclo di visite progettate per scoprire i luoghi e i simboli della morte nella città di Bologna. Ma non solo: BolognAltrove include anche eventi e appuntamenti organizzati dalla nostra Associazione per riflettere insieme sul significato della fine della vita, così da affrontare la nostra mortalità.  Le ...

Leggi tutto

Morte e Post Mortem: 5 domande da porsi finché si è in vita

Abbiamo quasi tutti la stessa tendenza: evitiamo di pensare alla nostra morte e rimandiamo a data da destinarsi tutta una serie di decisioni connesse con il morire, la morte e il post-mortem.  Questo atteggiamento porta a due conseguenze: Rischiamo di vivere la fine della nostra vita come mai avremmo voluto. Ci lasciamo dietro una serie di problemi ...

Leggi tutto

Notizie

Le urne cinerarie dell’Ipogeo dei Volumni

Un luogo che è più di una tomba: l’Ipogeo dei Volumni è, a tutti gli effetti, la casa dove la famiglia Velimna aveva deciso di trascorrere l’eternità, riponendovi all’interno le urne contenenti le ceneri dei propri cari defunti. 

Continua a leggere

La cremazione degli animali da compagnia

Fino a pochi decenni fa, erano poche le persone che si preoccupavano del destino del corpo di un’animale da compagnia defunto, oggi invece sono in continuo aumento le richieste di cremazione singola e le famiglie scelgono di portare a casa le ceneri in un’urna, a imperituro ricordo. Continua a leggere

Radio Radicale: una puntata sul fine vita

Condotta da Aurelio Aversa su Radio Radicale, una puntata speciale dal titolo “Il fine vita, l’accanimento terapeutico, l’eutanasia, i radicali”

La puntata, andata in onda martedì 21 maggio 2019, ripercorre il ruolo del Partito Radicale nella difesa dei temi legati all’accanimento terapeutico, all’autodeterminazione, alla bioetica, ai diritti civili in ambito di fine vita e, sopra ogni cosa, all’ex Testamento Biologico, oggi Disposizioni Anticipate di Trattamento. Continua a leggere

Come e dove avviene la cremazione

La cremazione è un procedimento di sepoltura che consiste nella riduzione in cenere di un cadavere e, perciò, viene detto anche incinerazione. 

Oggigiorno viene eseguita mediante appositi forni crematori che, al contrario di quello che comunemente si crede, non inquinano. Continua a leggere

Quando muore una persona che conoscevamo appena

Quando muore una persona che conoscevamo appena, il lutto può prendere contorni più astratti, talvolta difficili da definire e da elaborare. 

Succede quando muore qualcuno che non abbiamo fatto in tempo a conoscere, oppure poteva essere un parente o un amico che, per impegni di varia natura, abbiamo frequentato meno di quanto desiderassimo

In questi casi potreste provare una moltitudine di sentimenti e potreste sentirvi non legittimati a esternarli, rendendo l’elaborazione della perdita più complessa. Continua a leggere

Seguici su

Facebook Twitter Youtube

Archivio Notizie