SO.CREM Bologna è un’associazione di promozione sociale che, dal 1889, custodisce e tutela le volontà dei propri associati alla cremazione e alla successiva collocazione delle ceneri, anche in assenza di parenti o se i parenti sono contrari. Per favorire la diffusione della cultura cremazionista, senza distinzioni di fede o ideologia, SO.CREM Bologna organizza e promuove iniziative culturali, editoriali e di utilità sociale.
Continua a leggere

In evidenza

Come e dove avviene la cremazione

La cremazione è un procedimento di sepoltura che consiste nella riduzione in cenere di un cadavere e, perciò, viene detto anche incinerazione.  Oggigiorno viene eseguita mediante appositi forni crematori che, al contrario di quello che comunemente si crede, non inquinano. Le sostanze rilasciate nell'ambiente dagli impianti per la cremazione sono infatti tenute sotto stretta e costante sorveglianza, affinché ...

Leggi tutto

BolognAltrove: le visite da settembre 2019

Dopo la pausa estiva, la nostra Associazione riprende gli appuntamenti con le visite di BolognAltrove, ideate e realizzate grazie alla preziosa collaborazione di Federica Dodi. Laureata in Storia Medievale all'Università di Bologna, Federica continuerà a condurci per le vie della nostra città alla scoperta dei luoghi e dei simboli della morte. Ricordiamo che le visite sono gratuite ...

Leggi tutto

5 libri sulla finitudine umana da leggere in estate

Le vacanze, soprattutto quelle estive, sono il momento ideale per dedicarsi alla lettura. In questo articolo vi consigliamo cinque libri che affrontano il tema della finitudine umana: dalla malattia alla morte, dall'elaborazione del lutto fino al post-mortem. Sono tutti libri pubblicati di recente (dalla fine del 2017 al 2019) e sono stati tutti letti dalla nostra ...

Leggi tutto

La cremazione degli animali da compagnia

Fino a pochi decenni fa, erano poche le persone che si preoccupavano del destino del corpo di un'animale da compagnia defunto, oggi invece sono in continuo aumento le richieste di cremazione singola e le famiglie scelgono di portare a casa le ceneri in un'urna, a imperituro ricordo. In crescita sono anche le richieste di collocazione dell'urna ...

Leggi tutto

Quando i bambini fanno domande sulla morte

I genitori lo sanno molto bene: arriva sempre il momento in cui i bambini iniziano a porre domande alle quali è difficile rispondere, e le domande sulla morte sono certamente tra le più complesse. Per venire in aiuto di genitori, educatori e insegnanti, la National Public Radio (NPR), con sede a Washington, Stati Uniti, ha creato ...

Leggi tutto

Notizie

Il futuro dell’associazione dopo la gara comunale

SO.CREM BolognaChe cosa succederà adesso a SO.CREM Bologna?
NELLE ULTIME SETTIMANE abbiamo ricevuto numerose telefonate da parte dei nostri soci, preoccupati per ciò che hanno letto sull’esito della gara di assegnazione dei servizi cimiteriali, cremazione compresa. La gara, indetta dal Comune di Bologna dopo la decisione di HERA Spa di non rinnovare il contratto relativo alla gestione di questi servizi, si è conclusa lo scorso dicembre con l’aggiudicazione all’ATI (associazione temporanea di imprese) composta da C.I.M.S. Scrl (capogruppo), AMGA energia servizi Srl, CIF Srl, Sofia Krematorium Srl e Nova Spes Investimenti Srl. Questa cordata sarà titolare del 49% della nuova società a controllo pubblico che avrà il compito di gestire i servizi cimiteriali. Continua a leggere

Interviste ai testimonial

testimonial-socrem-bologna

Abbiamo intervistato dodici persone di estrazione professionale diversa e di età variabile tra i 18 e i 47 anni.

Li abbiamo chiamati “testimonial” anche se questo termine, ce ne rendiamo conto, è per certi versi improprio. Come scoprirete guardando i video, nessuno di loro aveva ancora effettuato una scelta consapevole verso la cremazione, e nessuno di loro è iscritto a una Socrem; infine, per molti il termine “cremazione” non è presente nel lessico quotidiano ed è, anzi, una parola quasi sconosciuta. Continua a leggere

Il Nuovo Polo Crematorio

targa Sala del Commiato Guido StanzaniIl nuovo Polo Crematorio di Bologna sorge nel cimitero di Borgo Panigale, con accesso da via Alcide De Gasperi. Grazie a forni moderni ed efficienti, la struttura è in grado di effettuare oltre 4.800 cremazioni all’anno, rispondendo così alle crescenti richieste dell’area metropolitana bolognese.

Il Polo va a sostituire l’Ara crematoria del cimitero della Certosa, i cui forni erano ormai diventati obsoleti. Continua a leggere

Seguici su

Facebook Twitter Youtube

Archivio Notizie