SO.CREM Bologna è un’associazione di promozione sociale che, dal 1889, custodisce e tutela le volontà dei propri associati sulla cremazione, nel pieno rispetto della dignità umana e del sentimento della pietas verso i defunti. Per favorire la diffusione della cultura cremazionista, senza distinzioni di fede o ideologia, SO.CREM Bologna organizza e promuove iniziative culturali, editoriali e di utilità sociale.
Continua a leggere

In evidenza

Dove disperdere le ceneri di cremazione

Dove si possono disperdere le ceneri di cremazione? Si può veramente scegliere un luogo qualsiasi o ci sono dei vincoli e delle leggi da rispettare? Vediamo insieme dove si possono disperdere le ceneri e a quali condizioni. Secondo quando disposto dalla Legge Regionale n.19 del 29 luglio 2004-10-21, in Emilia Romagna è possibile disperdere le ceneri sia in ...

Leggi tutto

Testamento biologico: stiamo perdendo una grande occasione

«A undici anni dal caso di Piergiorgio Welby e a otto da quello di Eluana Englaro, stiamo rischiando di perdere la grande occasione di vedere finalmente approvata, anche in Italia, una legge sul testamento biologico.» a cura di Alice Spiga, direttrice SO.CREM Bologna Questo ha scritto Mario Spadini, Presidente della Federazione Italiana Cremazione, alle SO.CREM italiane che, come specificato ...

Leggi tutto

Cremazione e idee di viaggio: i colombari da visitare a Roma

Presentandovi i colombari di Vigna Codini, di Pomponio Hylas e di via Pescara a Roma, iniziamo un viaggio all'interno dei luoghi italiani costruiti per la conservazione delle urne cinerarie: colombari, tombe e sepolcri sia antichi sia moderni.  Costruzione funeraria molto diffusa tra gli antichi romani, il colombario veniva utilizzato per la sepoltura collettiva delle urne cinerarie. Si configurava ...

Leggi tutto

Articolo a cura di Alice Spiga - foto da ABC News

Perché evitiamo di dire morte: riflessioni da una ricerca australiana

Per evitare di nominare la morte e il morire, ci siamo inventati eufemismi, metafore e perifrasi che sono ormai entrati nell'uso comune, come "scomparso" o "passato oltre". Perché lo facciamo? Da dove derivano questi modi di dire? E perché abbiamo paura di nominare la "morte"? Rispondiamo a queste domande partendo da una ricerca australiana.  Articolo a cura di Alice Spiga, direttrice SO.CREM ...

Leggi tutto

Poli crematori di design: 3 esempi europei

In questo articolo vi presentiamo 3 esempi di poli crematori che si distinguono per l'attenzione non solo tecnologica, ma anche all'architettonica. Un polo crematorio belga, uno francese e uno italiano che sanno farsi portavoce del valore della cremazione, una pratica antichissima ogni giorno più scelta in tutto il mondo.  Nel 1960, in America solo il 3% dei morti ...

Leggi tutto

Notizie

Perché celebriamo funerali?

Sin dalla notte dei tempi, l’uomo ha sentito la necessità di celebrare riti funerari che potessero rispondere a molteplici bisogni, non solo a quello basilare della disposizione rispettosa del corpo. Il Dr. Alan D Wolfelt ha analizzato questi riti e ha messo in evidenza le motivazioni che ancora oggi spingono gli uomini a celebrare funerali.  Continua a leggere

Una stanza dedicata al silenzio

Costituito a Modena all’inizio di questa estate, il Gruppo Nazionale per la Stanza del Silenzio e/o dei Culti. Il Comitato ha lo scopo di promuovere la creazione, all’interno di istituzioni e luoghi caratterizzati dal dolore e dalla sofferenza, di stanze aperte a tutti dove le persone possano contare su momenti di silenzio, di riflessione e di preghiera, senza sentirsi giudicati o in imbarazzo.  Continua a leggere

Le nuove frontiere della cremazione

Le nuove frontiere della cremazione sono legate al concetto di cenere come nutrimento, finalizzato alla creazione di una nuova vita, affinché la morte non sia più solo sinonimo di perdita e di assenza. Continua a leggere

Seguici su

Facebook Twitter Youtube

Archivio Notizie