SO.CREM Bologna è un’associazione di promozione sociale che, dal 1889, custodisce e tutela le volontà dei propri associati alla cremazione e alla successiva collocazione delle ceneri, anche in assenza di parenti o se i parenti sono contrari. Per favorire la diffusione della cultura cremazionista, senza distinzioni di fede o ideologia, SO.CREM Bologna organizza e promuove iniziative culturali, editoriali e di utilità sociale.
Continua a leggere

In evidenza

Assemblea dei Soci: appuntamento posticipato

SO.CREM Bologna comunica ai propri soci che l’Assemblea ordinaria convocata per lunedì 26 ottobre 2020 è posticipata a data da destinarsi.A seguito della pubblicazione del DPCM 18 ottobre 2020, Misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale, l'Associazione ha preso atto che, nel luogo e nella data stabiliti nell’avviso di convocazione, non sarebbe stato possibile ...

Leggi tutto

Se muoio per Coronavirus, devo essere cremato?

«Se muoio durante l'emergenza da Coronavirus, devo essere cremato anche se questa non è la mia volontà?» In questi giorni di emergenza sanitaria, abbiamo ricevuto spesso questa domanda via email. Il dubbio nasce dall'ennesima notizia falsa che ha iniziato a circolare sin dagli inizi dell'emergenza sanitaria. Quindi, chiariamo per tutti: chi muore in questo periodo di emergenza, ...

Leggi tutto

Le cremazioni in Italia: i dati 2019

Nell’anno 2019, nel nostro Paese si sono registrate 194.669 cremazioni di cadaveri all’anno, alle quali vanno sommate 38.305 cremazioni di resti mortali. In totale, risultano 85 impianti per la cremazione funzionanti.Se confrontati con i numeri del 2018, le cremazioni di cadaveri sono cresciute del 6,3%, con un incremento corrispondente alle 11.523 unità.Sul totale dei decessi (secondo i dati ISTAT, nel ...

Leggi tutto

Rinascere attraverso il dolore. Un libro da leggere

Rinascere attraverso il dolore. Un libro da leggere

Aldo Lazzari ha letto per noi il libro “Kintsugi, L’arte segreta di riparare la vita con polvere d’oro” e ci invita a riflettere sul ruolo fondamentale del dolore come crescita e rinascita personale.«Ho ritrovato il prezioso volumetto sepolto nella mia libreria durante la “segregazione” forzata della primavera scorsa dovuta al famigerato Covid 19. Il libro invita a scoprire e a ...

Leggi tutto

Come iscriversi a SOCREM Bologna durante il Coronavirus

«Se la vostra sede è chiusa al pubblico, come posso iscrivermi alla vostra Associazione?» Come abbiamo risposto a chi, in questo periodo di chiusura forzata, ci ha posto questa domanda: non è obbligatorio venire presso la nostra sede per iscriversi a SO.CREM Bologna.  Come potete fare? Scaricare e stampare i documenti presenti sul nostro sito: istruzioni alla compilazione, ...

Leggi tutto

Notizie

I bambini comprendono la morte? In che modo?

La morte è un mistero difficile da definire a qualsiasi età. Da adulti cerchiamo di darle delle spiegazioni, per cui c’è, ad esempio, chi considera la morte come un passaggio verso un Altrove variamente connotato o verso un’altra vita, e chi invece come una luce che si spegne e resta solo il nulla.

Ma da bambini? In che modo i bambini possono comprendere la morte? Continua a leggere

La cremazione nel Regno Unito

Secondo uno studio condotto da Coop Funeralcare UK, uno dei maggiori fornitori di servizi funebri del Regno Unito, la cremazione è ormai diventata parte integrante della tradizione funeraria.

Quattro funerali su cinque prevedono la cremazione del defunto e le statistiche indicano che questa pratica ha ormai superato la sepoltura. 

Continua a leggere

Parlare della morte fa bene. L’esperienza di una docente americana

«Parlare apertamente della morte ha alleviato molte delle ansie dei miei studenti, insieme alle mie. Studiare i modi in cui altre culture affrontano la fine della vita ci ha permesso di vedere che esiste una varietà di possibili risposte alla fragilità e alla finitudine umana, e ci ha aiutato a riconoscere che la morte è parte integrante della vita. E questa è una buona lezione per tutti noi».

Con queste parole, la Prof.ssa Anita Hannig, docente alla Brandeis University (Massachusetts, USA), sintetizza l’esperienza vissuta durante l’insegnamento al corso “Antropologia del morire e della morte”, che lei stessa ha fondato nel 2016. 

Continua a leggere

Sarò cremato anche se i miei parenti vivono lontani?

“Dopo la mia morte, il mio corpo sarà cremato anche se i miei parenti vivono lontani?” 

Anche questa, come molte altre, è una domanda che ci viene posta spesso. E anche in questo caso, per dare una risposta corretta ed esauriente, è necessario distinguere tra due casi differenti. Continua a leggere

Seguici su

Facebook Twitter Youtube

Archivio Notizie