I forni crematori inquinano?

Al contrario di quello che comunemente si crede, i forni crematori non inquinano: le sostanze rilasciate nell’ambiente sono infatti tenute sotto stretta e costante sorveglianza affinché restino molto al di sotto dei livelli stabiliti per legge.

I crematori vengono inoltre costruiti a debita distanza dai centri abitati (come stabilito dalle leggi in vigore) e sono vincolati a eseguire una manutenzione costante.

Per rispetto delle stringenti regole di igiene imposte ai forni crematori, i defunti vengono cremati all’interno della bara utilizzata per il trasporto.

La cassa fornita per la cremazione è inoltre verniciata o verniciata ad acqua, così da non rilasciare sostanze inquinanti.