Visita i luoghi della morte con BolognAltrove

Con l’arrivo della primavera, e visto il crescente successo riscontrato, proseguono le visite di BolognAltrove, l’iniziativa organizzata e promossa dalla nostra Associazione per far scoprire i luoghi della morte della città di Bologna.

Visite BolognAltrove da aprile 2018

Le visite saranno nuovamente condotte da Federica Dodi, laureata in storia medievale all’Università di Bologna, studiosa della storia della nostra città e del tema della morte; la sua travolgente passione e impeccabile preparazione hanno saputo conquistare chi ha partecipato alle visite precedenti.

Sono ammessi al massimo 25 partecipanti per visita (con precedenza di iscrizione ai soci SO.CREM Bologna). Per i nostri soci, le visite sono del tutto gratuite; qualora fosse previsto, ai non soci sarà richiesto il pagamento del biglietto d’ingresso ai luoghi. 

La prenotazione è sempre obbligatoria chiamando lo 051.24.17.26 oppure scrivendo a staff@socrem.bologna.it entro il venerdì prima di ogni appuntamento.

Ricordiamo ai soci SO.CREM Bologna che, qualora lo volessero, possono contattare l’associazione e richiedere l’iscrizione alla newsletter elettronica, così da rimanere sempre aggiornati sui futuri appuntamenti.

Domenica 8 aprile 2018 – ore 9:45
Museo dell’evoluzione

Attraverso l’analisi degli scheletri, questo museo ci permetterà di ripercorrere la storia dell’evoluzione umana, ripercorrendo i passaggi dalle scimmie antropomorfe all’australopiteco, fino all’homo sapiens.

Appuntamento in via Selmi 3, Bologna


Domenica 22 aprile 2018 – ore 9:45
Le tombe etrusche ai Giardini Margherita

Ripercorreremo insieme la storia della nascita del parco e dello scavo, condotto dall’archeologo Antonio Zannoni, che portò alla luce 172 tombe etrusche, accompagnate da grandi stele funerarie riccamente decorate.

Appuntamento all’ingresso dei Giardini Margherita di Porta Santo Stefano, Bologna


Domenica 13 maggio 2018 – ore 9:45
Museo ebraico

Un’opportunità per conoscere uno dei musei meno conosciuti della nostra città e, grazie alla nostra visita, scoprire i rituali e le credenze di un popolo che, ancora oggi, rimane fortemente contrario alla cremazione.

Appuntamento in via Valdonica 1/5, Bologna


Domenica 27 maggio 2018 – ore 9:45
Basilica di San Giacomo Maggiore

Costruita fra il 1267 e il 1315, e più volte rimaneggiata, questa chiesa si presenta come un insieme di stili diversi: romanico, gotico, tardo rinascimentale. All’interno ripercorreremo i suoi tesori di arte e di morte, come la tomba di Anton Galeazzo Bentivoglio di Jacopo della Quercia (1453).

Appuntamento in Piazza Rossini, Bologna

Seguici su
Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie