Miti e leggende sulla cremazione: ne parliamo in TV

Venerdì 3 febbraio 2017, SO.CREM Bologna torna in televisione per parlare di cremazione, con l’intenzione di sfatare alcuni miti e false leggende sulla cremazione e sui poli crematori.

Appuntamento alle ore 11:10 circa, e in replica alle 17:10 circa, su TRC Bologna, canale 15 del Digitale Terrestre, con Alice Spiga – direttrice di SO.CREM Bologna e Franco Lapini, Presidente della Federazione Italiana Cremazione. 

Intervistati dalla giornalista Riccarda Riccò, Alice Spiga e Franco Lapini sfateranno alcune false leggende sulla cremazione che, generalmente, vengono ritenute verità assolute. 

Intervista TV sulla cremazione

Nella foto: un momento della prima intervista TV sulla cremazione

Solo per fare alcuni esempi, nel corso dell’intervista televisiva, verrà smentita:

  • la convinzione comune che sia sufficiente esprimere la propria volontà alla cremazione oralmente o scriverla su un “foglietto” per ottenere, una volta avvenuto il decesso, l’autorizzazione; 
  • la credenza comune che i poli crematori inquinino l’ambiente o che siano pericolosi per la salute; 
  • l’idea che la cremazione sia un rituale poco gradito alla Chiesa Cattolica.

Appuntamento dunque su TRC Bologna, canale 15 del Digitale Terrestre, venerdì 3 febbraio ore 11:10 circa, e in replica alle 17:10 circa, nel corso del programma Detto tra noi

Aggiornamento del 7 febbraio 2017

Per chi non è riuscito a vedere la diretta TV, il video è già disponibile in streaming

Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie