A Natale accendi una lanterna per i tuoi cari defunti

Una bellissima tradizione che viene dal sud-ovest americano: la vigilia di Natale, le famiglie accendono lanterne per ricordare i cari defunti…

Lanterne accese la Vigilia di Natale per ricordare i defunti

Nel sud-ovest americano, infatti, la vigilia di Natale le famiglie si recano in visita alle tombe dei propri cari per decorarle con luci e lanterne di vario tipo.

«Le luci più semplici e belle sono le Luminarias – spiega la tanatologa Gail Rubin – delle lanterne da esterno create con sacchetti di carta, sabbia e una candela votiva. Quando centinaia di tombe sono piene di migliaia di Luminarias, il risultato è un suggestivo e sereno campo illuminato dall’amore».

Alcune famiglie, dopo aver visitato il cimitero e ricordato i propri defunti, si riuniscono a casa per cenare assieme; altre invece portano cibo direttamente al cimitero, per mangiare e bere durante la visita alle tombe. 

«Mi rendo conto che la tradizione non è semplice da importare in altri Paesi – conclude la tanatologa – perché ogni cimitero ha precise regole e orari.

«Allo stesso tempo, però, chiunque può fare propria questa tradizione, accendendo una lanterna nel giardino di casa, oppure sul terrazzo, su un davanzale. Un piccolo gesto per onorare e ricordare i defunti»

Un rito, aggiungiamo noi, che si può portare avanti insieme a tutta la famiglia, coinvolgendo anche i bambini, mantenendo vivo il ricordo di chi abbiamo amato. 

Per approfondire

Rubin ha pubblicato anche un video, per informare e sensibilizzare le persone su questa commovente tradizione.

Seguici su
Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie