Appuntamento in televisione con il tabù della morte

Mercoledì 1 marzo 2017, alle 11:00 e in replica alle 17:00, SOCREM Bologna sarà ospite in televisione per parlare del tabù della morte insieme al Prof. Francesco Campione, tanatologo e presidente dell’associazione Rivivere.

parliamo di morte in televisione

Rivivere e SO.CREM Bologna collaborano infatti da tantissimi anni, accomunati da un obbiettivo comune: far comprendere quanto sia importante parlare della morte

Intervistati dalla giornalista Riccarda Riccò, Alice Spiga, direttrice di SO.CREM Bologna, e il Prof. Francesco Campione, tanatologo e presidente dell’associazione Rivivere, parleranno di: 

  • Il tabù della morte: perché le persone hanno timore di parlare della morte?
  • Dal tabù della morte al tabù del “post-mortem”: cremazione? Tumulazione? Sepoltura? Perché rimandiamo all’infinito le decisioni che riguardano il destino del nostro corpo dopo la morte?
  • Dalla morte alla cremazione: quali sono i motivi che ancora bloccano la diffusione della cremazione in Italia?
  • E quali sono i motivi che spingono a scegliere la dispersione o la conservazione delle ceneri?
  • E tanto altro ancora… 

Non perdete quindi l’appuntamento con la prossima intervista televisiva: mercoledì 1 marzo, ore 11:00 (e in replica alle 17:00) su TRC Bologna, canale 15 del Digitale Terrestre, nel corso del programma Detto tra noi 

Per approfondire

Le interviste televisive già andate in onda sono visionabili alla pagina INTERVISTE TELEVISIVE, insieme al programma completo dei temi che affronteremo in televisione fino a giugno 2017.  

Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie