Cremazioni, il Regno Unito supera il 75%

bandiera ingleseSECONDO LE STATISTICHE diffuse dalla Cremation Society of Great Britain, nel 2013 più del 75% dei defunti del Regno Unito avrebbe scelto la cremazione. Se si considera che la media europea è di poco superiore al 40% (in Italia non arriviamo al 20%), ci si può fare un’idea di quanto questa pratica sia ormai diffusa oltremanica. Si tratta del resto di una tendenza progressiva che, salvo rare eccezioni, ha visto una crescita costante del fenomeno almeno nell’ultimo mezzo secolo.

Si è infatti passati dal 34,7% del 1960 al 55,41 del 1970, dal 65,26% del 1980 al 69,58 del 1990, mentre negli ultimi vent’anni si è registrata una maggiore stabilizzazione che non ha però invertito la tendenza. Anche il numero dei crematori (148 nel 1960) continua ad aumentare: erano 242 nel 2000, oggi sono 270.

Seguici su
Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie