Bologna, hospice pediatrico entro tre anni

hospiceLA FONDAZIONE Hospice Seràgnoli ha annunciato di voler aprire a Bologna, entro tre anni, il primo hospice pediatrico dell’Emilia-Romagna, che offrirà dieci posti per altrettanti bambini e le loro famiglie. La struttura, che sarà realizzata nelle vicinanze dell’Ospedale Bellaria, ha già ottenuto le autorizzazioni della Regione e dell’Ausl e l’approvazione da parte del Comune di Bologna: gestita direttamente dalla Fondazione in convenzione con le strutture sanitarie, potrà accogliere anche bambini provenienti da altre parti d’Italia.

Il progetto ha incontrato il favore del Comune, che si è formalmente impegnato a “collaborare perché i procedimenti autorizzativi, ivi compreso il rilascio dei necessari titoli edilizi, avvengano secondo criteri di celerità e non aggravamento”. Grazie alle tre strutture di Bentivoglio, Bellaria e Casalecchio, la Fondazione Seràgnoli si è affermata come una punta d’eccellenza nel campo dell’assistenza ai malati terminali e ai loro familiari. Basti pensare che nel 2012 ci sono stati ben 930 pazienti, con 13mila ore di assistenza medica e una capacità di raccolta fondi cresciuta del 30%.

Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie