3 originali urne cinerarie

In questo articolo vi presentiamo la pillola di Prozac formato gigante che contiene i resti mortali di Carrie Fisher, il “tempio” della musica che accoglie le ceneri del cantante Prince e la Moka dell’imprenditore Renato Bialetti: 3 originali urne cinerarie divenute celebri.

Le ceneri nella pillola di Prozac

«L’oggetto al quale Carrie era più affezionata era un’enorme pillola di Prozac realizzata in porcellana, che aveva acquistato durante uno dei suoi viaggi. La adorava, la teneva in casa sua e abbiamo pensato che sarebbe stata perfetta per contenere le sue ceneri.»

Questo ha dichiarato Todd Fisher, nello spiegare per quale motivo abbiano scelto scelto un contenitore così particolare per contenere le ceneri della sorella: Carrie Fisher.

Urna cineraria di carrie fisher

Una scelta motivata anche dal fatto che la popolare attrice soffriva di depressione e le era stato diagnosticato un disordine bipolare, sul quale l’attrice aveva sempre auto-ironizzato apertamente.

Negli ultimi anni era anche promotrice di campagne di solidarietà in favore di tutti coloro che soffrono di malattie mentali e partecipava attivamente a convegni e show televisivi per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla cura delle stesse.

Una scelta quindi di certo originale, eppure del tutto in linea con la personalità e l’esistenza della popolare attrice.

L’urna nel tempio della musica

Del tutto diversa, invece, l’urna scelta per contenere le ceneri di Prince.

L’urna, di dimensioni 48x45x35 cm, si apre e rivela all’interno un modello in scala del Paisley Park Studios a Chanhassen, Minnesota.

L’urna è stata disegnata dalla sorella e dal nipote e ritrae l’atrio degli Studios con il famoso piano Yamaha color porpora di Prince e alcune colombe bianche ornamentali.

Questa particolarissima urna e le ceneri dell’artista sono conservate a Paisley Park, disponibile su appuntamento per visite guidate.

Le foto dell’urna sono un’esclusiva di People (potete vederle nell’articolo dedicato all’urna di Prince), per cui vi lasciamo con un breve video:

Le ceneri nella Moka che ha fatto storia

urna cineraria di renato bialetti

E per ultima, anche se non per importanza, citiamo la ormai celebre urna a forma di caffettiera che da febbraio 2016 contiene le ceneri di Renato Bialetti, l’imprenditore italiano che ha reso la Moka famosa in tutto il mondo.

È infatti grazie a Renato Bialetti e alla sua caricatura – il celebre monino con i baffi – che la sua Moka è diventata un’icona, tanto da essere esposta come opera di design al Moma di New York e alla Triennale di Milano.

Un’urna che rappresenta quindi un tributo: certamente a Renato Bialetti come imprenditore, ma anche alla maniera italiana di preparare il caffè.

Salva

Facebook Twitter Youtube
Archivio Notizie